scovolino denti

Scovolino: cos’è e a cosa serve?

Lo scovolino si presenta generalmente di forma conica o cilindrica; può avere un manico dritto o angolato in funzione della zona di applicazione (spazi anteriori o posteriori) e diametri differenti in relazione all’ampiezza dello spazio interdentale. Esistono anche scovolini realizzati in gomma o silicone, che hanno solitamente un diametro standard e che per questo motivo, risultano poco versatili in spazi interdentali di diversa ampiezza.

Dettagli
Gengive bianche

Gengive bianche: perché e cosa fare

Le lesioni che provocano le “gengive bianche” che vengono diagnosticate più frequentemente all’interno del cavo orale sono: Lichen Planus Orale, candidosi, ipercheratosi e leucoplachia. Il più delle volte, le “gengive bianche” sono causate da lesioni di carattere benigno e si gestiscono con trattamenti topici locali.

Dettagli
edentulie

Cosa sono le edentulie?

L’edentulia, detta anche edentulismo, è la situazione clinica in cui è evidente la mancanza di denti. Può essere parziale, quando riguarda uno o più denti di un’arcata mascellare o mandibolare, o completa quando riguarda tutti i denti dell’arcata.

Dettagli