15 Novembre, 2019
Banner Top
L’alimentazione influenza la salute orale?

Tutto ciò che si mangia può influenzare la propria salute. Alla base del nostro benessere fisico generale vi è una sana alimentazione, in grado di avere effetti anche sulla salute di denti e gengive.

 

L’azione del cibo sui denti

Quando si mangia, all’interno della bocca si assiste determinate reazioni chimiche. In questa occasione, alcuni batteri presenti nel cavo orale agiscono aggredendo lo smalto dei denti trasformano gli zuccheri del cibo in acidi. Quando ciò succede l’azione degli acidi può progressivamente provocare carie dentali. Gran parte delle persone affette da problemi di carie nella propria dieta non rinuncia agli zuccheri. Oltre a non prestare particolare attenzione alla presenza di zuccheri o meno all’interno della propria dieta, essi non hanno un livello di igiene orale ottimale.

 

Lavare i denti dopo i pasti

In realtà, il rischio più elevato di malattia cariosa trova le sue origini più nella frequenza di consumo di zuccheri, anzi che nella quantità complessiva ingerita. Coloro che sono abituati a mangiare spesso durante la giornata piccoli quantitativi di cibi ricchi di zuccheri, senza prestare attenzione al successivo spazzolamento dentale, corrono un maggiore rischio di essere affetti da carie rispetto a chi ne consuma tanti in un’unica soluzione, seguita poi da una corretta igiene.

 

Il saccarosio risulta essere lo zucchero più facilmente metabolizzato dai batteri presenti nella bocca. Il processo di metabolizzazione del saccarosio ha una durata di circa trenta minuti. Durante questo tempo è indispensabile agire attraverso lo spazzolamento dei denti al fine di salvaguardare la salute del cavo orale da potenziali rischi cariosi.

 

Cosa fare per evitare le carie

Dopo ogni pasto risulta perciò necessaria una corretta igiene orale. Al fine di salvaguardare la salute dei denti, è importante preferire i cibi che contengono un ridotto apporto di zuccheri raffinati e che hanno una tendenza inferiore ad aderire alle superfici dentali.

Fin da piccoli è fondamentale educare le persone a una corretta alimentare. Ciò consente di prevenire diverse patologie legate al cibo, come ad esempio l’obesità e il diabete. Esistono diversi studi effettuati dalla comunità scientifica che dimostrano effettivamente una correlazione tra sindrome metabolica, obesità, diabete e parodontite. Uno stile di vita sano e una corretta alimentazione sono in grado di favorire il benessere fisico complessivo, compresa la salute di denti e gengive.

A cura della Commissione Editoriale della
Società Italiana di Parodontologia e Implantologia

gengive - Logo SIdP

Related Article

error: Copyright Gengive.org