22 maggio, 2018
Banner Top
Che cos’è la mucosite?

La mucosite è una malattia infiammatoria reversibile del tessuto molle adiacente all’impianto dentale. La sua diagnosi precoce è fondamentale per evitare che essa progredisca in una patologia irreversibile che può determinare la perdita dell’impianto. Recenti studi indicano che circa due impianti su tre sono affetti da mucosite.

 

La mucosite è una malattia infiammatoria che colpisce il tessuto molle che circonda l’impianto. È una malattia reversibile che può guarire se viene diagnosticata e curata per tempo. La mucosite è diffusa tra la popolazione più di quanto non si pensi, infatti ne sono affetti circa il 65% degli impianti dentali.

 

La mucosite si manifesta con arrossamento, gonfiore e sanguinamento della mucosa attorno all’impianto, mentre non sempre il dolore è un sintomo di questa malattia. Il sanguinamento può verificarsi spontaneamente o in seguito all’utilizzo dello spazzolino, del filo interdentale e dello scovolino durante la quotidiana pulizia dei denti. Tali segni sono quindi da considerarsi indicativi della presenza di questa patologia.

 

La mucosite è causata dalla placca batterica che si deposita attorno all’impianto e provoca l’infiammazione della mucosa circostante. La rimozione della placca batterica dall’impianto attraverso l’igiene orale quotidiana e la seduta di igiene orale dal dentista determina la regressione dei segni sopra indicati fino alla guarigione di questa patologia. In seguito alla scomparsa della mucosite, il tessuto molle perimplantare non sanguina, appare roseo, compatto e più adeso all’impianto. Al contrario se la placca batterica non viene eliminata e questa malattia non viene trattata immediatamente, si verifica l’aggravamento della mucosite fino alla sua progressione ad una patologia irreversibile chiamata perimplantite che, in ultimo, può causare la perdita dell’impianto.

 

Considerando quanto questa malattia sia diffusa e il suo carattere di reversibilità, per mantenere a lungo gli impianti dentali in buona salute è importante recarsi il prima possibile dal dentista se si osservano arrossamento, gonfiore e sanguinamento del tessuto molle che circonda l’impianto. Inoltre è importante recarsi regolarmente dal dentista per le visite di controllo, allo scopo di prevenire, diagnosticare precocemente e curare la mucosite prima che progredisca.

Related Article