26 aprile, 2018
Banner Top

Impianto

Un impianto dentale è una vite generalmente in lega di titanio inserita nell’osso mascellare o mandibolare mediante un piccolo intervento chirurgico, in sostituzione di una radice dentaria andata perduta.

L’impianto inserito nell’osso, grazie al fenomeno dell’osteointegrazione, si integra nello stesso, assumendo una notevole stabilità. Successivamente, su questa radice artificiale, viene applicata la corona dentale mediante un pilastro che collega la “radice” alla cavità orale e consente all’impianto di svolgere la funzione masticatoria oltre che ristabilire l’estetica.

Si trovano in commercio vari tipi di impianti con forme e superficie differenti. Gli impianti consentono di sostituire un dente singolo, gruppi di denti oppure come supporto per una protesi che sostituisca l’intera arcata dentaria.