14 novembre, 2018
Banner Top
Perché fare gli sciacqui con il collutorio?

I collutori non sostituiscono lo spazzolamento dei denti e l’utilizzo del filo interdentale e dello scovolino.

Ne esistono diverse tipologie, alcuni contenenti minerali (come il fluoro, efficace nella prevenzione della carie) altri contenenti oli essenziali (con proprietà antiplacca) oppure molecole antibatteriche (ad esempio la clorexidina, utile in presenza di malattie gengivali oppure durante specifiche fasi cure parodontali).

Possiamo distinguere due principali motivi per ricorrere all’uso di collutori:

Prevenzione: come i collutori agli oli essenziali che hanno una funzione antiplacca e pertanto, combinati insieme alla pulizia meccanica (spazzolamento + filo/scovolino), possono essere usati tutti i giorni per limitare l’insorgenza di disturbi del cavo orale, come l’infiammazione gengivale;

Cura: come i collutori a base di molecole chimiche antibatteriche, come la Clorexidina, il cui uso dovrebbe essere limitato ad un breve periodo e su indicazione dell’odontoiatra in quanto possono avere effetti collaterali.

Related Article