Autovalutazione Gengive

L’obiettivo dell’autovalutazione è identificare quelle situazioni che richiedono una valutazione professionale. L’autovalutazione non sostituisce la diagnosi professionale eseguita dall’odontoiatra di fiducia e non permette di distinguere tra le varie forme di malattie delle gengive.
La Società  Italiana di Parodontologia e Implantologia suggerisce che ogni individuo sia valutato usando il test PSR all’inizio di ogni ciclo di cure odontoiatriche e ai controlli periodici.

1. Età

2. Genere

 
 

3. Ti sanguinano le gengive?

 
 

4.

Le tue gengive si sono ritirate?
 
 

5.

I tuoi denti sembrano più lunghi?
 
 

6. Hai notato uno spostamento (migrazione) dei tuoi denti?

 
 

7. Senti che i tuoi denti non sono più saldi come prima?

 
 

8.

Li senti muovere?
 
 

9.

Hai l’alito cattivo?
 
 

10. Sei diabetico?

 
 

11. Fumi?