22 Aprile, 2019
Banner Top

Radiografia

Prima di inserire gli impianti dentali, il paziente deve essere sottoposto ad una serie di accertamenti diagnostici che comprendono, oltre all’esame obiettivo e alle analisi di laboratorio, esami radiografici più o meno sofisticati di primo e secondo livello.

In particolare esistono radiografie bidimensionali (Radiografia endorale e Ortopantomografia) e radiografie 3D come la TAC e la più recente Cone Beam in grado di fornire informazioni relativamente allo spessore dell’osso.

A cura della Commissione Editoriale della
Società Italiana di Parodontologia e Implantologia

gengive - Logo SIdP