Glossario

Curette

La Curette è uno strumento manuale utilizzato dal Parodontologo e dall’Igienista dentale per la rimozione del cemento della radice rammollito e del tartaro presente sulla radice del dente.

 

La Curette è uno strumento odontoiatrico di forma particolare, curvo e arrotondato, utilizzato dal Parodontologo e dall’Igienista dentale per la rimozione manuale del tartaro e della parte della radice più esterna, il cemento, che si presenta di consistenza rammollita dopo l’attacco batterico.

Questo strumento è costituito da un manico e da un gambo angolato che ne permette l’inserimento nelle sedi sottogengivali più profonde, comunemente definite tasche gengivali. Il gambo ha la parte finale detta lama quindi affilata e tagliente. La dimensione del gambo e della lama dello strumento sono oggigiorno molto piccole ed il loro utilizzo mini invasivo.

La zona della lama della curette in quanto tagliente va periodicamente affilata, per rendere lo strumento sempre efficiente.

La Curette viene utilizzata tanto nelle manovre della cosiddetta terapia parodontale non chirurgica in abbinamento agli scaler e gli strumenti meccanici ultrasonici, quanto nelle terapie chirurgiche, per decontaminare efficacemente la parte più profonda della radice.

 

Dettaglio di una curette

 

Categoria: 

Articoli Correlati

La Parodontite Aggressiva è una forma di...

La parodontite, comunemente conosciuta anche come piorrea, è una...

Definizoni Correlate

Il termine cemento radicolare definisce quel sottile e duro...

La perimplantite è una patologia caratterizzata dalla progressiva...

Risposte Correlate

L’igienista dentale è il professionista sanitario, in possesso di...

L’efficacia del Laser nel trattamento della...

trova-parodontologo