Risposte

Tutti possono sottoporsi ad un intervento di implantologia?

In generale un paziente in buone condizioni di salute può sottoporsi alla terapia implantare.

E’ importante che il paziente se molto giovane abbia ultimato la crescita scheletrica mentre anche nel paziente molto anziano, seppur sano, gli impianti possono essere messi senza complicazioni.

E’ inoltre importante anche escludere malattie o condizioni sistemiche che controindichino l’utilizzo di soluzioni chirurgiche, e che le patologie orali come la parodontite siano state precedentemente trattate con successo.

Una particolare attenzione deve essere data a pazienti che siano o siano stati in cura con medicinali anti-riassorbimento come ad esempio i bifosfonati.

Altre controindicazioni assolute ad un trattamento implantare sono rare.

Articoli Correlati

Numerose ricerche scientifiche hanno constatato la relazione...

Definizoni Correlate

Un difetto verticale è un difetto osseo parodontale caratterizzato...

Il termine igiene orale indica...

Risposte Correlate

Una percentuale piccola ma significativa di bambini è affetta da...

L’odontoiatra formula la diagnosi avvalendosi di una sonda...

trova-parodontologo