Risposte

Cosa è la chirurgia osseoresettiva?

La chirurgia osseoresettiva si riferisce ad una pratica chirurgica che, attraverso l’asportazione di tessuto osseo, prevede il rimodellamento di quelle aree che presentino difetti infraossei, al fine di ricostituire una morfologia igienicamente mantenibile alla zona trattata.

Le indicazioni classiche a questo tipo di chirurgia consistono nel trattamento di tasche infraossee poco profonde. Questo tipo di chirurgia, prevede e provoca l’allungamento della superficie dentale esposta, ovvero produce un allungamento della corona clinica.

Articoli Correlati

La tasca parodontale è una delle espressioni...

Molte persone sono angosciate dall’idea di avere la “piorrea” (è...

Definizoni Correlate

Con il termine migrazione dentale si intende...

Un difetto osseo parodontale è un riassorbimento della componente...

Risposte Correlate

No, la malattia parodontale non è una malattia ereditaria.

L’igiene orale per molti anni è stata considerata la “pulizia dei...

trova-parodontologo