Risposte

Come si cura la perimplantite?

La terapia della periimplantite non ha protocolli efficaci universalmente riconosciuti.

La terapia non chirurgica è inefficace per la risoluzione della malattia ma costituisce un momento essenziale per il controllo dell’infiammazione dei tessuti perimplantari. La terapia chirurgica è volta alla decontaminazione della superficie dell’impianto ed alla riduzione dei difetti mediante chirurgia osseoresettiva o rigenerativa.

Il clinico può avvalersi inoltre di, antibioticoterapia topica o sistemica e di disinfezione con agenti antimicrobici come la clorexidina e l’acqua ossigenata.

Uno stretto programma di supporto è essenziale negli anni per tentare di tenere sotto controllo la malattia.

Articoli Correlati

La gengivite e la parodontite sono malattie delle gengive e dei...

La Parodontite Aggressiva è una forma di...

Definizoni Correlate

Il termine igiene orale indica...

Un difetto verticale è un difetto osseo parodontale caratterizzato...

Risposte Correlate

L’odontoiatra formula la diagnosi avvalendosi di una sonda...

La necessità dei richiami di igiene orale professionale è diversa...

trova-parodontologo